Marzo 2016

I Fiori di Geos: 'rigogliosi' i primi giorni di apertura

L’inizio di primavera al negozio I Fiori di Geos, gestito dalla cooperativa, è stato più che rigoglioso.

Dopo l’inaugurazione di domenica 20 marzo alla quale ha partecipato anche l’assessore alle attività produttive del Comune di Empoli Antonio Ponzo Pellegrini, il lavoro è proseguito nel migliore dei modi.

Molte le idee delle tre socie della cooperativa che hanno preso in mano le sorti dello storico fioraio di via Giro delle Mura a Pontorme, nel comune di Empoli. Alle composizioni floreali si legano anche oggetti di bigiotteria, creati a mano e personalizzati.

Riparte Wildflowers, il progetto di agricoltura sociale

Sono ufficialmente riprese le attività del progetto di agricoltura sociale Wildflowers che ha capofila l’associazione A.A.S.Cerbaiola e come partner il consorzio CO&SO Empoli, e l’ex Asl 11, oggi Asl Toscana Centro.

Per il terzo anno cinque contadini svolgeranno le proprie attività presso l’orto di Cerbaiola. Previste come sempre anche lezioni più teoriche alla sede del consorzio CO&SO Empoli in via Bartoloni.

Continuano le note di 'Oh per Jazz' con i The Giovacchini’s

Oh per jazz prosegue con successo e ogni appuntamento registra il sold out. E si prevede il tutto esaurito anche per domenica prossima 3 aprile quando il programma prevede il concerto di uno dei gruppi jazz più apprezzati The Giovacchini’s composto dal leader Luca Giovacchini, chitarre; Matteo Sodini , batteria e Renato Marcianò, basso.  Un trio il cui repertorio gira un po’ diversi stili  jazz, blues, surf, rock, latin anche un po’ di punk. Una band quindi tutta da scoprire, ma di provata qualità.

Dal Giappone a Montelupo: i passi avanti di Pegaso e Zefiro

Giorni intensi e ricchi di soddisfazioni per la cooperativa sociale Pegaso, che in pochi giorni ha ricevuto visite e notizie importanti.

Il dottor Okado Masanari, responsabile degli enti assistenziali dell’Azienda dei servizi sociali della città di Nagoya è infatti arrivato dal Giappone per conoscere le cooperative Pegaso e Zefiro.

Okado ha passato un’intera giornata con i cooperatori, ascoltato con attenzione, sia i risultati raggiunti che quelli prefissi.