Cooperativa sociale La Giostra

Il percorso della cooperativa

“LA GIOSTRA”, Società Cooperativa Sociale Onlus, è una Cooperativa di tipo A impegnata nella gestione di servizi per la prima infanzia, per minori e famiglie, sin dalla sua costituzione nel maggio del 1999, in seguito al successo del progetto “Lavori Socialmente Utili” presentato dal Comune di Fucecchio nel 1997, come  “La Giostra – piccola Società Cooperativa sociale a.r.l.” con una compagine sociale di quattro socie. In seguito, conseguentemente allo sviluppo di questo settore d’intervento e avendo instaurato maggiori collaborazioni con gli Enti Pubblici e Privati, nel febbraio 2001 diventa “Cooperativa ordinaria”, potendo contare sull’ausilio di tredici socie e diciassette fra dipendenti e collaboratori. Ad  oggi possiamo contare su trentaquattro soci e trentasette dipendenti e collaboratori.

La Cooperativa persegue le seguenti finalità:

  • La mutualità, la solidarietà e la giustizia sociale della persona per il bene generale dei propri soci e della comunità intera;
  • L’equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli e la democraticità interna e esterna;
  • La continuità di occupazione lavorativa e le migliori condizioni economiche, sociali e professionali;
  • La promozione umana, morale, culturale e l’integrazione sociale e lavorativa, attraverso la gestione di servizi socio-educativi, socio- assistenziali, assistenza domiciliare, sociali, culturali e ricreativi;

La Cooperativa, viste le modalità del suo sviluppo ha sempre perseguito una politica di consolidamento territoriale, instaurando rapporti di collaborazione con le varie agenzie educative del territorio in grado di realizzare un’ analisi dei bisogni, attraverso l’ausilio di una rete con il compito di monitorare e conseguentemente di sviluppare azioni di miglioramento dei servizi.

I servizi attivi

La cooperativa si occupa della progettazione e gestione di servizi e progetti rivolti a bambini, minori, giovani e famiglie. I progetti sono realizzati sia direttamente dalla cooperativa, sia in gestione per conto di Enti Pubblici e Associazioni.

La finalità comune di questi interventi consiste nella promozione del benessere sociale dei minori e delle famiglie attraverso servizi che si fanno carico direttamente sul territorio dei loro bisogni e tramite attività volte al rafforzamento di reti territoriali che offrano esperienze di crescita e socializzazione.

I servizi sostengono l’accoglienza, l’ascolto, e promuovono la conoscenza reciproca e la partecipazione delle persone per migliorare la qualità della vita e quindi l’integrazione sociale. I progetti sono realizzati da équipe costituite prevalentemente da educatori professionali, coadiuvate da da una supervisione psicologica e/o pedagogica.

Per rendere più efficaci le azioni e per creare conoscenza tra interventi che si realizzano nello stesso territorio, la cooperativa favorisce la costruzione di reti locali e sostiene la collaborazione e la creazione di contatti formali e informali tra le diverse realtà che operano nel sociale. Questa modalità potenzia le singole azioni e sostiene la promozione di una cultura sociale più ampia.

Parte integrante dell’area sono i servizi e i progetti legati all’intercultura. In una società ormai multiculturale, all’interno dei servizi per tutti, e nel riconoscimento dei pari diritti e doveri, è fondamentale mantenere attenzioni ed interventi mirati per i minori stranieri e le loro famiglie. Fornire informazioni e riferimenti; facilitare l’accesso alla scuola, ai servizi educativi e di base; valorizzare le culture di provenienza; sostenere i percorsi di cittadinanza delle seconde generazioni; offrire ai docenti e agli operatori strumenti e metodologie di intervento. Questi sono alcuni degli obiettivi che i servizi  e i progetti interculturali dell’area perseguono, realizzando in collaborazione con enti pubblici e privati, interventi, percorsi formativi e progettuali in ambito scolastico, socioeducativo e culturale

Tutte le attività proposte sono pensate come mezzo per potenziare le qualità personali dei bambini e dei ragazzi, valorizzare il protagonismo di adolescenti e giovani, coinvolgere attivamente le famiglie e favorire l’integrazione sociale.

Il percorso di crescita della cooperativa nell’area minori e famiglie si può così illustrare.

Nel 2000 nasce il primo Centro di aggregazione per minori e famiglie rivolto alla fascia di età 6-11 anni, con uno spazio dedicato alle famiglie con bambini dai 3-6 anni, gestito dalla cooperativa nel territorio del Comune di fucecchio e nello stesso anno la cooperativa inizia il suo percorso di sviluppo nell’area minori con il servizio di assistenza educativa domiciliare che si è ampliata offrendo un ulteriore servizio di assistenza specialistica scolastica.

Nel 2001 nasce il secondo Centro di aggregazione per minori e famiglie nel territorio del Comune di Cerreto Guidi rivolto alla fascia di età 6-11 anni.

Nel 2008 nasce il terzo Centro di aggregazione per minori e famiglie nel territorio del Comune di fucecchio rivolto alla fascia di età 11-17 anni. Questo Centro denominato “Centro Giovani” è un servizio che opera nel campo della prevenzione primaria e secondaria con l’obiettivo di prevenire forme di disagio e fenomeni di dispersione scolastica, educare all’agio, al benessere e all’autonomia con interventi rivolti ad adolescenti, giovani e alle loro famiglie in un ottica di sviluppo di tutta la comunità.

Nel 2013 nasce il quarto Centro di aggregazione per minori e famiglie nel territorio del Comune di Cerreto Guidi nella località di Bassa, rivolto alla fascia di età 6-11 anni.

Le finalità specifiche sono:

  • promuovere la crescita in senso globale del minore e favorire processi di socializzazione tra pari
  • sostenere le famiglie dei minori nel ruolo educativo con i figli;
  • rafforzare i rapporti con il territorio e gli adulti di riferimento dei minori;
  • sensibilizzare i giovani all’impegno sociale attraverso la partecipazione attiva nel territorio di appartenenza.

La cooperativa gestisce il nido d'infanzia 'Filo e Palla' a Fucecchio. L’obiettivo primario del nostro servizio per la prima infanzia è quello di perseguire il benessere dei bambini e la loro educazione attraverso una stretta collaborazione con il contesto familiare di riferimento.

All’interno del servizio i bambini trovano un ambiente appositamente creato per rispondere ai loro bisogni di crescita fisica, affettiva e di relazione. Servizi e progetti a “misura di bambino” dove i bambini possono crescere come soggetti attivi, liberi e competenti, nel rispetto delle varie fasi e ritmi di sviluppo personali. Particolare attenzione viene posta ai percorsi di sostegno alla genitorialità, luoghi di confronto e scambio con le famiglie.

Il nido d'infanzia "Filo e Palla" nasce nel 2005 e subito accreditato e convenzionato dal Comune di Fucecchio,

Molte sono le iniziative che il nido promuove in questa ottica di integrazione e di promozione della famiglia come protagonista dell’educazione dei propri figli, ma bisognoso di cure per non sentirsi solo in questo compito così difficile. In questo senso nel servizio è forte l’idea che interlocutori non siano soltanto i bambini ma anche i loro genitori ed il loro contesto socio culturale in cui vivono. 

Contatti

Sede: via I settembre, 43 Fucecchio

Telefono: 057121434

Mail: lagiostra@internetlibero.it

English version

La Giostra is a social cooperative that has been managing services for children, underaged people and families since its constitutions in May 1999.

The cooperative is involved in the project planning and management of services addressed to children, underaged people, young people and families. The services that the cooperative activates, support the caring, listening, mutual understanding and participation of people in order to improve quality of life and, therefore, social integration.

The projects are realized by an team made mainly of professional educators, assisted by pedagogic and psychological supervising. The cooperative manages various Youth and Community Centers for underaged people and families in the territory.

 

Nella foto la sede della cooperativa