Prevenire maltrattamenti e abusi negli anziani e nei disabili

(PROVIDER 4006)

Docenti:
Dott.Carlo Dainelli, psicologo, psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo comportamentale.
Dott.ssa Sara Severini, psicologa psicoterapeuta ad indirizzo bioenergetico.

Descrizione

Il corso “ Prevenire maltrattamenti e abusi negli anziani e nei disabili” si pone l'obiettivo di fornire strumenti conoscitivi ed esperienziali per riconoscere e prevenire comportamenti maltrattanti e abusi.

Contenuti:

- Maltrattamento e abuso: definizioni
- Le diverse forme di maltrattamento: fisiche, psicologiche, finanziarie, medicali, ritorsioni, negligenze attive e passive, incuria. Il rapporto conflittuale tra l'utente ed il maltrattante

- L'atteggiamento del contesto verso il maltrattamento. Le conseguenze del maltrattamento sulle vittime: autostima, restringimento delle attività, isolamento sociale e peggioramento del quadro
cognitivo.

-  Sindrome del burn-out: riconoscere i segnali
- Descrizione della sindrome e suoi elementi costitutivi. Fasi del burn out (entusiasmo, stagnazione, frustrazione, apatia). Cause del burn out. Conseguenze del burn out sull'organizzazione, sul lavoro e sul rapporto con l'utenza: atteggiamenti negativi, calo della prestazione, calo dell'impegno, perdita della motivazione, riduzione della qualità del lavoro, ecc.

-  Fattori di rischio del maltrattamento verso l'utenza
- L'importanza del lavoro di gruppo e/o della supervisione. Il clima. Lo stress lavoro-correlato.

-Elementi per lo stabilirsi di una relazione efficace con l'utenza
- Comunicazione, espressione delle emozioni, empatia. Elementi di lavoro di gruppo e leadership.

Obiettivi

- Sensibilizzare e rendere consapevoli i partecipanti al tema oggetto del corso dando definizioni e caratteristiche del fenomeno “maltrattamento”.
- Fornire competenze per riconoscere e prevenire i vissuti che possono predisporre al maltrattamento dell'utenza.
- Fornire conoscenza sui fattori di rischio di maltrattamento e su come intervenire su di essi.
-  Stimolare una riflessione sul proprio operato con l'utenza per facilitare la comunicazione e la relazione con essa

Destinatari

Operatori di strutture residenziali e semiresidenziali, centri diurni e strutture per anziani e disabili,
OSS, ADB e infermieri, psicologi, educatori.

Struttura

1) parte teorica in cui vengono trattati i contenuti specifici del corso
2) parte esperienziale in cui attraverso simulazioni, role playing ed altri esercizi vengono fissate le conoscenze poste negli obiettivi.

Organizzazione
totale di ore: 8 ore

Data: sabato 21 settembre 2019 9.00-13.00 14.00-18.00
Luogo: centro di formazione Alma Mater via Pertini, 25 Piombino (Livorno)

Crediti: 10,4 crediti Ecm

Costo: 90 euro

Per informazioni: formazione@coesoempoli.it  tel 0571922579