Clownterapia

Alla Casa della Memoria arriva Billy

È iniziata al circolo La Casa della Memoria la Clownterapia. La Clownterapia, detta anche terapia del sorriso  è una tecnica praticata da medici e volontari mascherati da clown, attraverso tecniche derivate dal circo e dal teatro di strada,  per alleviare lo stato d’ansia e la sofferenza di soggetti in difficoltà.

Per questo la cooperativa ha deciso di proporre  la Clownterapia anche agli ospiti della Casa della Memoria. Questo progetto sarà portato avanti da Sandro Picchianti,  attore e clown con trentennale esperienza di lavoro, dal teatro di strada al clown ospedaliero. Da un po’ di tempo collabora con l’AIMA di Firenze per la realizzazione di progetti e spettacoli in vari servizi.

Sandro Picchianti, in arte Billy, durante gli incontri presso il Circolo effettuerà un piccolo spettacolo e interagirà personalmente con ciascun ospite, utilizzando il linguaggio del corpo e la capacità di rievocazione emotiva per comunicare e stimolare la relazione, facendo attenzione alle reazioni di ognuno, rispettando i tempi e le reazioni di tutti i presenti.

Le attività con Billy si inseriscono in una serie di laboratori proposti agli ospiti del centro diurno gestito dalla cooperativa sociale Minerva che si occupa di pazienti affetti da Alzheimer. Il laboratorio di clown segue infatti quelli dedicati all’arte e alla musica.